mercoledì 11 settembre 2013

Torta di Mele Morbidissima

Questa ricetta mi ha colpito per la sua morbidezza, ve la consiglio perchè è diversa dalle solite ricette di torta di mele della nonna e poi è vegan! :)

Quella che propongo è la mia rivisitazione di una ricetta tratta dal libro "La Cucina Etica".



Gli ingredienti sono:
200 gr farina 00
120 gr zucchero di canna
3 mele piccole
1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci
1 cucchiaino e mezzo di bicarbonato
mezzo bicchiere scarso di olio di girasole
un micro pizzico di cannella

Si sbucciano le mele, si tagliano a tocchetti e fanno sbollentare per circa 15 minuti. Trascorso il tempo si scolano e si frullano.
Alla purea di mele si aggiungono lo zucchero e l'olio mescolando per bene. Si setacciano gli ingredienti secchi insieme e si aggiungono al composto, si mescola tutto e alla fine si aggiunge il micro pizzico di cannella.
Si versa in una tortiera e si cuoce a 180° per circa 30 minuti.
Per capire se la torta è cotta io faccio la prova dello stuzzicadenti, cioè tolgo la torta pianto lo stuzzicadenti al centro e se esce pulito la torta è cotta.
Buon Dolcetto! :)

10 commenti:

  1. mmm.. sembra davvero buona e soprattutto semplice! la provo!

    RispondiElimina
  2. Semplicissima! Dai fammi sapere poi! :)

    RispondiElimina
  3. Blog interessante! Complimenti! Sono diventata lettrice fissa! Se ti va ti aspetto anche da me, ti aggiungo ai miei links! A presto! Fior di Luna grafica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fior di Luna, che bel nick! :)

      Elimina
    2. Figurati, hai proprio un bel blog! Serenissima domenica! Ps: ti andrebbe lo scambio link? :)) Alla prossima!!

      Elimina
  4. Cercavo giusto un dolce diverso da fare domenica, grazie Sindel, sei unica per le ricette, semplici e buonissime...come i tuoi biscottini di cocco...durati mezz'ora e la tua ricetta sta girando per tutto il paese.... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura, che onore... sono contenta che siano piaciuti Gabry! :)

      Elimina
  5. Se gli autori sono: Barbero, Cattelan, Sagramora e le edizioni SOnda, il libro che citi ce l'ho anch'io. Questa torta di mele, però, non l'avevo ancora notata. Grazie mille, mi stuzzica parecchio! Penso solo di sostiuire lo zucchero magari con miele o sciroppo d'agave. LA metto subito nella mia lavagna Pinterest!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia! Sí il libro è quello, le dosi proposte nella versione originale erano leggermente diverse e c'era qualche ingrediente in piú. Quel libro è molto bello, io lo avevo acquistato quando ero vegetariana e volevo rendermi conto che cosa significasse il veganesimo in ptatica.
      :)

      Elimina
  6. Sindellllll...potresti eliminare le parole di verifica (per pubblicare il commento) che sono davvero fastidiose? Ora Blogger ha la casella apposta (è in bacheca) che raccoglie eventuale spam e mi sembra che non ci siano più problemi al riguardo. Grazie mille!

    RispondiElimina