domenica 11 agosto 2013

Focaccia Morbida Estiva Pomodorini e Cipolle

Lo so, fa caldo e accedendere il forno non è il massimo, nei giorni scorsi per un pranzo ho cucinato le due focacce qualche ora prima in modo che potessi abbandonare la cucina durante la cottura e dargli modo di raffreddare prima che arrivassero tutti quanti. Consumate a temperatura ambiente sono state decisamente apprezzate.

 

L'impasto utilizzato per queste focacce è diverso da quello postato in precedenza, questa volta ho utilizzato:
- farina manitoba 500 gr
- acqua naturale temperatura ambiente 300 ml
- 2 cucchiaini rasi di lievito naturale liofilizzato
- 1 cucchiaino di zucchero di canna integrale
- 1 cucchiaio raso di sale integrale
- olio evo

In una terrina di vetro ho messo l'acqua a cui ho unito più della metà la farina, il lievito, sale e zucchero, ho iniziato ad impastare aggiungendo il resto della farina poco a poco, l'impasto deve rimanere molto morbido, quasi ancora un pochino appiccicoso.
Una volta ottenuta la pagnotta lasciate riposare in forno con un canovaccio umido sopra per almeno un'oretta e mezza. Trascorso il tempo il volume sarà triplicato...


... e potete dividere a metà e stendere in due teglie grandi.
Se risultasse difficile da stendere fate riposare una decina di minuti e ristendete.
Una volta raggiunta la dimensione della teglia far riposare.
Riepilogando: deve lievitare un'ora e mezza da pagnotta e almeno una mezzoretta in teglia.

Riepite le vostre focacce di occhietti, picchiettando con le dita e guarnitele.
Io ho farcito la prima focaccia con pomodorini ciliegino e taaaaaaaaaaanto origano.


L'altra con una cipolla grande tagliata a fettine, che ho precedentemente saltato in una padella con una nocetta di marganina e un pizzico di sale integrale lasciandola molto morbida.


Per ottenere una  focaccia dorata dalla consistenza comunque morbida adotto questo piccolo trucco: in una ciotolina mescolo 3 cucchiai d'olio evo e 2 cucchiai d'acqua, emulsiono bene sbattendo velocemente con un cucchiaino e prima che acqua e olio si separino di nuovo cospargo la focaccia andando soprattutto a riempire i buchetti fatti con le dita in precedenza.

Per la cottura dipende molto dal vostro forno, io le ho cotte nel ripiano alto a 180 gradi per circa 16 minuti.

Buona Focaccia! :)

8 commenti:

  1. Buoneee!! E' vero ,fa caldo per accendere il forno , ma da me adesso la mattina si sta proprio bene ( di giorno fa ancora tanto caldo ) e potrei prepararle tranquillamente. Sopratutto quella con i pomodorini e l'origano che adoro !!!

    RispondiElimina
  2. Che bello il fresco la mattina. Io non amo l'estate ed il caldo, dalle mie parti la temperatura rimane vivibile praticamente la notte. Credo che l'origano sia una delle mie spezie preferite, d'estate poi sta bene su tutto! :P Ti ringrazio Mirtilla, sei sempre molto carina!

    RispondiElimina
  3. Bentrovata Sindel! Io adoro la pizza e ho apprezzato tutte e due le tue versioni. È sempre molto bello trovare persone come te che sanno fare delle scelte dettate dall'amore (che anch'io condivido). Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Pia, sei gentile! E' stato un piacere anche per me questo incontro! :)

      Elimina
  4. Sembrano entrambe super appetitose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Piperita! :) Erano bone! :P

      Elimina
  5. Meravigliosa!!!Sembra quella ligure che mangio da mia sorella al mare!!! Deliziosamente da rifare!!!
    Buon weekend, cara!!!
    Serenità
    Silvia

    RispondiElimina
  6. Cipolla ispirazione ligure, mentre i pomodorini ispirazione pugliese :P Buon weekend anche te!

    RispondiElimina